Passa alle informazioni sul prodotto
1 di 1

EtnaTribe

Etna Cycling to the top con discesa gravity

💶 Costo: 120€ A Persona - Prenota sul sito del Partner

📍 Si svolge a Monte Etna in provincia di .

⏱ Durata indicativa: 6 Ore

Ti stiamo portando nel sito del fornitore, giusto un momento...

 

via GIPHY


Goditi una salita verso la cima dell'Etna per mezzo di una e-bike, tra antiche colate laviche e vecchi crateri, successivamente potrai sperimentare un'emozionante discesa lungo una pista apposita!

Partenza ore 10:30 dal Rifugio Sapienza

Il tour avrà inizio nel versante Sud dell’Etna, presso il Rifugio Sapienza. Quello proposto è un tour in e-bike su un percorso sterrato, dislivello totale di circa 1000 mt, tra antichi crateri e recenti colate di lava. Arrivati all’Ex Rifugio Torre del Filosofo a quota 2900 m, con la nostra Guida, potrete ammirare un panorama veramente straordinario: i crateri sommitali dell’Etna, il mar Ionio e la Valle del Bove. La discesa avverrà lungo una pista sabbiosa ed emozionante e dei single-trail di enduro, con 2100 mt di dislivello in discesa.
  • La quota comprende: : Guida MTB certificata; noleggio e-bike Full-suspended da 150 mm e caschetto; transfer per la risalita da quota 800mt al punto di partenza (Rifugio Sapienza)
  • La quota non comprende: : Tutto quello non indicato nella voce "la quota comprende”

COSTO del tour a persona:

  • Adulta (12+ anni) € 120.00;

Attrezzatura consigliata:

  • Scarpe da tennis;
  • Acqua;
  • Snack Proteico

La prenotazione è gratuita sul nostro sito, pagherai direttamente all'arrivo. Ti chiediamo di avvisare in caso di annullamento, ai recapiti che trovi direttamente sotto.

Per prenotare scegli il numero di Adulti e per finire indica l'eventuale preferenza della lingua della guida.

Tipo di attività

Sul sito pagherai:

Prezzo di listino €0,00 EUR
Prezzo di listino Prezzo di vendita €0,00 EUR
Imposte incluse.

Questo servizio è fornito da EtnaTribe. Di seguito trovi tutti i dettagli per raggiungere e metterti in contatto con l'attività.

Nessuna recensione